Nessun compromesso sui diritti – 6° Memorial per Stefano Cucchi

di Fabrizio Aramini

Sono passati 11 anni da quel 15 ottobre del 2009 quando Stefano venne fermato al Parco degli Acquedotti da una volante dei carabinieri che lo portò in un girone dell’inferno dal quale non fece più ritorno. Per quell’omicidio che ormai conosciamo tutti ad oggi sono stati condannati due carabinieri a 12 anni di carcere, ma la vicenda ancora più inquietante, se possibile, non riguarda solamente le responsabilità per il pestaggio mortale di Stefano ma l’insabbiamento portato avanti in tutti questi anni da alti graduati dell’Arma.

Continua a leggere Nessun compromesso sui diritti – 6° Memorial per Stefano Cucchi

Cento Rodari

di Giuseppe Gaetano

«Se in casa sono solo non mi lagno, con la mia libreria/ io sono sempre in buona compagnia». Così Gianni Rodari, negli anni 70. «Se io avessi una botteguccia fatta di una sola stanza, vorrei mettermi a vendere sai cosa? La speranza». Il genio si misura sulla distanza, non passa di moda perché non l’ha mai seguita, solca le generazioni. Durante la quarantena genitori e insegnanti – cresciuti con le sue filastrocche – sono ricorsi spesso inconsapevolmente alla sua Grammatica della fantasia, inventando e pubblicando sui social storie e rime per spiegare ai bimbi perché all’improvviso la scuola era chiusa, non si poteva più andare al parco o a trovare nonni e amichetti, e perché toccava infilarsi guanti e mascherine per uscire. Versi per provare ad addomesticare l’assurdo, umanizzare l’ansia, dare orizzonte a una battaglia: per chi viveva distante è stato davvero il tempo delle Favole al telefono.

Continua a leggere Cento Rodari

ERROR 404: Università Not Found

di Stefania N’Kombo, Coordinatrice di Altro Ateneo Tor Vergata

L’UNIVERSITA’ AL TEMPO DEL COVID

Foto di Valeria Comerci

Sono passati sette mesi da quel 10 marzo che ha decretato la sospensione di tutte le attività e conseguentemente di parte della quotidianità di tantissime persone. Oggi ciò che stiamo vedendo sono dei tentativi di ripresa, che tuttavia non eludono l’evidenza di contraddizioni sociali che vedono da un lato la ricerca del profitto ad ogni costo e dall’altro le persone.

Continua a leggere ERROR 404: Università Not Found

INA-CASA tUSCOLANO: VOCI E STORIA

ina casaIn questo nuovo libro de L’Incisiva , Clara Corsetti (1997) ripercorre la storia del complesso Ina Casa del quartiere Tuscolano di Roma, costruito fra gli anni Cinquanta e Sessanta del Novecento. L’Ina Casa Tuscolano, situato nella zona sud-est della capitale, è un esempio di edilizia pubblica particolarmente efficace e ben riuscito, realizzato dai più importanti architetti dell’epoca, fra cui Adalberto Libera, Saverio Muratori e Mario De Renzi. Questi si impegnarono a realizzare un quartiere a misura d’uomo, con abitazioni di pregio, nonostante fosse destinato alle fasce popolari. Il libro non si prefigge solamente di fornire una ricostruzione storica, ma dà voce anche agli abitanti stessi del quartiere: le testimonianze di cinque residenti arricchiscono e completano la storia di un complesso vivace che si intreccia indissolubilmente con la storia della città.

Continua a leggere INA-CASA tUSCOLANO: VOCI E STORIA

Joshua: teenager vs superpower

di Marco Bucci

La pubblicità lo fa sembrare un sogno possedere username e password di Netflix. Per me non è cosi, anzi. Ma durante i giorni di lockdown devo ammettere di avere effettuato l’accesso più volte in cerca di qualche film o serie che mi aiutasse ad ammazzare il tempo. Tutto grazie a username e password che un mio amico mi aveva dato, mesi prima, ma che non avevo mai avuto la curiosità di utilizzare.

Continua a leggere Joshua: teenager vs superpower

VENEZIA VAL BENE UN MATTONE!

Corrispondenze dalla 77ª Mostra del Cinema di Venezia

di Cecco

E’ quasi  ferragosto o giù di lì, quando, sbragato al mare sul litorale pontino  aggiusto la canna da pesca che verso sera mi permetterà di prelevare dalla fauna marina un paio di esemplari di predatori affamatissimi da 3 kg l’uno, e guardando verso la pacchiana villa in stile neoclassico che deturpa le dune che dividono il mare dal lago costiero, mi rendo conto che il festival di Venezia sta per arrivare e devo cominciare a prepararmi.

Continua a leggere VENEZIA VAL BENE UN MATTONE!

L’Angelo solitario

INTERVISTA ESCLUSIVA AD ANGELO BRANDUARDI

di Giuseppe Gaetano

angelo branduardi

Mai l’espressione ‘voce fuori dal coro’ potrebbe essere usata in maniera più appropriata che riferita ad Angelo Branduardi, giunto in silenzio a 70 primavere. E che a fine ottobre riprenderà dal Teatro Celebrazioni di Bologna il suo “Cammino dell’anima”, interrotto per il Covid. Raramente nel repertorio di un cantautore, ricercatezza di arrangiamenti e creatività melodica sono riusciti a coniugarsi in maniera così originale con testi apparentemente facili, e invece ricchi di rimandi culturali: miti orfici, ballate medievali, leggende pellerossa, odi greche.

Continua a leggere L’Angelo solitario

Avere vent’anni (è avere sogni grandi)

di Carolina Farina

La ventesima edizione del festival Attraversamenti Multipli creato da Alessandra Ferraro e Pako Graziani [Margine Operativo] ha preso avvio il 18 settembre a Largo Spartaco. Per due weekend consecutivi (18-19-20 e 25-26-27 settembre) la storica piazza del Quadraro nel quadrante est di Roma sarà palcoscenico di performance e installazioni site specific insieme a spettacoli di danza e teatro, mentre il 6 e 7 ottobre il festival si sposterà a Toffia (RI).

Continua a leggere Avere vent’anni (è avere sogni grandi)

LE CONSEGUENZE DEL VOTO. PERCHE’ VOTARE NO al referendum

di Maria Cristina Piscitelli, 6000 Sardine Roma

io voto no

Articolo tratto dall’intervento di Maria Cristina Piscitelli delle 6000 Sardine Roma, tenuto durante l’incontro pubblico sulle ragioni de NO al Referendum di martedì 15 settembre, promosso da Cinecittà Bene Comune e la ReteCinest presso l’area pedonale di via Flavio Stilicone, nel quartiere Don Bosco nel VII Municipio di Roma.

Continua a leggere LE CONSEGUENZE DEL VOTO. PERCHE’ VOTARE NO al referendum

edizioni